Il calendario ci dice che l’autunno è entrato nel vivo, anche se il meteo sembra trascinare a lungo l’estate 2018. Purtroppo le ferie al mare sono un lontano ricordo, e dopo qualche ponte e week end lungo ci troveremo immersi nel Natale. Noi di Capellissimo non vogliamo certamente mettervi ansia, ma vi consigliamo i tagli più cool per questo autunno – inverno, in modo che continuerete sempre a stupire e sarete al centro dell’attenzione.

In estate tagli corti e freschi, in inverno tagli lunghi e femminili

Durante l’estate vi abbiamo consigliato principalmente tagli corti e freschi, semplici da gestire, ma che comunque richiedevano cure, questo inverno, invece cambia tutto, scopriamo il nuovo trend. I capelli lunghi sono da sempre sinonimo di femminilità, e calamita per gli sguardi degli uomini, i più importanti hairstylist consigliano di valorizzare le linee del viso, rendendole ancora più morbide, dando volume e mettendo il risalto il colore. La parola d’ordine è il dinamismo accompagnato da un tocco “selvaggio”. Quindi lasciate da parte la piastra, che Capellissimo vi ha sempre sconsigliato di usare, perché indebolisce fortemente i capelli, e lasciateli liberi e selvaggi, migliorandone il volume. Per far questo oltre alla mano del vostro hairstylist di fiducia, servirà uno shampoo volumizzante, come quello alla cheratina di Toppik, che vi donerà capelli capelli morbidi e folti.

toppik

Shampoo e Conditioner Toppik, a base di cheratina, in grado di nutrire correttamente i capelli, donando più forza e volume

Come aggiornare un taglio corto

Quest’estate hai tagliato i capelli e ti vuoi adattare al nuovo trend? Ovviamente sei in tempo per farlo, e dovrai prepararti ad un cambio di look. Si sa che quando una donna cambia il taglio di capelli si trova in una fase di crescita e di maggior forza interiore, quindi recati dal tuo hairstylist di fiducia e manifesta tutta la tua energia. Le forbici sapienti potranno certamente adattare il taglio corto ad una nuova crescita, ma una valida alternativa è sempre il Bob, che mai passerà di moda. Molte fra le donne più ammirate del pianeta utilizzano questo taglio che può anche essere abbinato ad una frangetta e consente una varietà infinita di colori. Se scegli di fare una tinta, ricorda sempre di utilizzare prodotti di qualità e preferibilmente naturali. Le sostanze chimiche che si trovano in certe tinte per i capelli sono eccessivamente aggressive e tendono a indebolirli, quindi chiedi consiglio al tuo hairstylist su che prodotti utilizzare in casa per mantenere ed rinnovare il colore.

La donna ribelle, non può che essere una donna anni ‘80

Pensi che i capelli lunghi, o il taglio Bob siano troppo da brava ragazza? Sei una donna forte e ribelle? Per te c’è il ritorno agli anni ’80, e quindi il mitico taglio Mullet. La versione rivisitata ed adattata ai tempi moderni è più morbida e meno rigida rispetto all’originale. È un taglio che si adatta a molte variabili ed è facile da gestire. Il Mullet nacque a fine anni ’70, come taglio unicamente maschile, per poi adattarsi ad entrambi i sessi. Le donne che oggi sfoggiano questo taglio però sono forti, selvagge e ribelli e vogliono mettere in risalto queste caratteristiche. Quindi se dentro di te c’è una leonessa, preparati a sfoggiare questa criniera.

anni '80

Il taglio Mullet è adatto a donne forti e decise

Share This