L’arrotondata chioma di Chris Hemsworth, il brizzolato sempre in voga di George Clooney, l’infinita creatività di David Beckham, le ridicole mesh di Neymar (durante i mondiali di calcio ne abbiamo viste di tutte), il codino samurai di Ibrahimovic.. se gli occhi sono lo specchio dell’anima, i capelli riflettono la personalità.

Il taglio di capelli è la manifestazione del nostro essere

Il taglio di capelli non è un accessorio di moda, o una variante estetica e non deve essere soggetto alle tendenze del momento, ma è qualcosa di più. La maniera in cui portiamo i capelli è la nostra dichiarazione di intenzioni, una filosofia di vita e la manifestazione della nostra unicità caratteriale.

La scelta è importante

Per questo è importante scegliere lo shampoo che meglio si adatta alle nostre necessità e che consenta ai nostri capelli, di mantenersi forti e sani. I differenti tagli, per stile e lunghezza hanno bisogno di determinate precauzioni, per questo motivo, oltre alla funzione di pulizia ed igiene, ogni shampoo deve avere delle caratteristiche specifiche.

Dimmi che capelli hai, e ti dirò che Shampoo devi usare

Esistono prodotti con particolari nutrienti che sono indicati per i capelli fini, questi shampoo si caratterizzano per la loro azione di rafforzamento e riempimento del capello, e sono in grado di proteggere il colore, naturale e no, dai raggi ultravioletti. Fra questi vi consigliamo lo Shampoo Toppik. Per chi dovesse avere problemi di forfora, sono consigliati gli shampoo diretti a questa problematica che con la loro azione riescono a regolare l’eccesso di grasso nutrendo in modo corretto il capello. Questi prodotti vanno utilizzati da persone che soffrono questa problematica, e fino a quando non venga risolta. Noi di Capellissimo vi suggeriamo di provare lo Shampoo Dandrene di DS Laboratories. Chi dovesse notare invece dei capelli più deboli e sfibrati, magari a causa di un eccessivo stress non dovrebbe sottovalutare questo fenomeno, perché protraendolo nel tempo potrebbe intensificare la perdita dei capelli, che essendo particolarmente stressati non fornirebbero un giusto ricambio. Fra gli shampoo fortificanti Revita è uno dei più efficaci, è in grado di migliorare la salute del cuoio capelluto e previene la caduta dei capelli.

toppik shampoo

Lo Shampoo Toppik è indicato per capelli fini

Tutti sanno usare correttamente lo Shampoo, o forse no

Qualunque sia la vostra tipologia di capelli, e lo shampoo che adoperate dovrete applicare il prodotto sui capelli bagnati, e poi massaggiare dolcemente con la punta delle dita. Uno strofinamento vigoroso potrebbe danneggiare sia i capelli che il cuoio capelluto. Dopo un abbondante risciacquo con acqua fresca potrete sfruttare il calore estivo per asciugarli, oppure potrete farlo con un asciugamano, ma sempre in maniera delicata. Se proprio non riuscite ad evitare il Fon, ricordatevi di utilizzarlo a una potenza bassa, e senza utilizzare la fase di riscaldamento. L’eccessivo calore sarà mal sopportato dai vostri capelli. In ultimo vi ricordiamo che lo Shampoo non va utilizzato tutti i giorni, ma 2/3 volte a settimana, se proprio avete bisogno di pulire i capelli, alternatelo ad un balsamo, anch’esso specifico per le vostre esigenze.

Share This