Il Principe Harry e Meghan Markle aspettano un bambino, o una bambina. Abbiamo ancora negli occhi il Royal Wedding ed i due freschi sposini hanno già messo in cantiere un bebé, scatenando già le scommesse sul toto-nomi. Il nascituro però non avrà il titolo di “Sua altezza reale”. Se maschio potrà ereditare il titolo di Conte dal padre, nel caso di una femminuccia, invece sarà nominata semplicemente “Lady”. Le possibilità di ascesa al trono poi sono improbabili se non impossibili. Il bambino vedrà la luce in primavera, noi di Capellissimo, che in occasione del matrimonio vi abbiamo svelato il segreto in fatto di capelli di Meghan, vi indicheremo oggi alcuni consigli per quando si affronta la gravidanza.

La Gravidanza, un periodo impegnativo anche per i capelli

La gravidanza è una fase caratterizzata da intensi ed evidenti cambiamenti del corpo, principalmente dovuti a variazioni ormonali, che iniziano ancor prima del concepimento. Il nesso fra capelli e gravidanza può variare da donna a donna, infatti alcune subiscono un diradamento provocato dallo stress, altre invece trovano maggior lucentezza nella propria chioma. D’altronde alcune donne, in fase interessante appaiono più belle e solari, felici per il lieto evento, altre invece vivono questa fase con maggiore apprensione.

Harry Papà

Meghan e Harry saranno presto genitori

Caduta dei capelli durante la gravidanza

L’incremento della caduta dei capelli durante la gravidanza, ed ancor più durante l’allattamento è un fenomeno naturale, e totalmente momentaneo. Questo fenomeno può realizzarsi perché la mamma non riesce a soddisfare pienamente le sue necessità alimentari, tenendo in conto che il cibo con cui si alimenta lo divide con il figlio appena nato. In altri casi la sospensione della pillola anticoncezionale, in vista del del futuro concepimento può favorire una maggiore perdita di capelli, dovuta sempre a queste variazioni ormonali. Ripetiamo a tutte le neo e future mamma, che questo fenomeno è assolutamente momentaneo, e non è nemmeno certo che si manifesti.

Cosa fare in caso di perdita dei Capelli durante la gravidanza o durante l’allattamento

Come abbiamo detto in precedenza molte donne durante la gravidanza, grazie all’azione degli estrogeni ottengono effetti benefici con chiome che diventano più luminose, purtroppo però questo non succede a tutte, altre donne in questa fase registrano capelli sfibrati, secchi e deboli che tendono a cadere in maniera eccessiva. Se questo è il caso seguendo piccoli accorgimenti si può limitare ed eliminare il problema. Chi segue da tempo il nostro blog sa che bisogna utilizzare sempre prodotti di qualità. In stato di gravidanza si consiglia uno shampoo delicato in grado di dare maggior volume ai capelli, e a riguardo lo Shampoo Toppik a base di Cheratina è particolarmente efficace. Il Balsamo in questo caso andrebbe limitato al minimo. I Capelli vanno asciugati con il telo, senza strofinarlo in maniera aggressiva sulla testa, se proprio non si può rinunciare all’asciugacapelli va dosato sempre alla minima potenza e con temperature basse. Durante la gravidanza permanenti e trattamenti stiranti devono essere evitati, noi di Capellissimo vi sconsigliamo anche le tinture, ma per una maggiore sicurezza dovrebbe essere chiesto un parere al proprio medico, questo perché molti prodotti possono rivelarsi tossici per i capelli e di conseguenza anche per il bambino. L’alimentazione è alla base della salute del corpo, e dei capelli, in aggiunta tutto ciò che mangiate in questo periodo lo trasferite al piccolo appena nato, o in procinto di nascere. È importante mangiare cibi sani, non particolarmente trattati, preferendo sempre frutta e verdura di stagione. Potrebbe essere anche utile far ricorso ad integratori specifici, ma sempre sotto controllo medico.

La perdita dei capelli durante gravidanza ed allattamento è passeggera

Ripetiamo ancora una volta che la debolezza e la perdita dei capelli è del tutto passeggera, e sappiamo bene quanto sia complicato per le neo mamme riuscire a trovare tempo per prendersi cura di se stesse e dei propri capelli, ma cercate, magari grazie all’aiuto dei papà e parenti di dedicarvi qualche momento. Se la diradamento dovesse divenire importante, potete sempre mascherarlo con delle Microfibre di Cheratina Toppik, che in pochi istanti faranno apparire i vostri capelli forti e voluminosi.

acquista toppik

Le Microfibre di Cheratina Toppik fanno apparire i capelli folti e voluminosi.

 

Share This