Lunedì 24 settembre ha preso il via la terza edizione del Grande Fratello Vip, che vede Ilary Blasi ed Alfonso Signorini come presentatori. Noi di Capellissimo passeremo in rassegna i tagli dei capelli dei vari concorrenti, poi sceglierete voi il vincitore di questa particolare sfida.

Concorrenti Uomini, fra tagli stravaganti e trascurati

I concorrenti uomini sono molto eterogenei sia in fatto di età che di stile. Partiamo con lo Chef Andrea Mainardi biondo chiaro con capelli sparati in aria. Il suo è sicuramente uno stile piuttosto eccentrico, adatto per non passare inosservato, le attaccature dei capelli sono scure e vanno a schiarirsi verso la parte finale. Questo è un taglio adatto a personaggi dello spettacolo, ma molto meno gestibile nella vita di tutti i giorni. Enrico Silvestrin, capellone ad Mtv, dove cominciò la sua carriera artistica, ha poi accorciato decisamente i suoi capelli presentandosi oggi con una rasatura ai lati e un ciuffo verso l’alto nella parte superiore. Particolare anche il baffo mustacchio e un accenno di barba. Ha indiscutibilmente un look giovanile per un uomo che si avvicina ai 50, ma sicuramente può essere preso ad esempio per un cambio di look, magari per rimettersi in gioco. Bello, giovane e sportivo, Fabio Basile ha un look semplice e sobrio anche perché è un membro sportivo dell’esercito. Il suo è il tipico taglio militare rasato ai lati e più folto in alto. Uno stile sobrio che sa essere elegante, e che non passerà mai di moda. Altro taglio sobrio è quello di Francesco Monte, modello, attore ed ex tronista, ha dei capelli qualche centimetro più lunghi rispetto a quelli di Basile, ma con in più un accenno di cresta, in stile Beckham ai tempi del Milan. Taglio giovane e sbarazzino. Un taglio giovanile è anche quello di Elia Fognaro, con i suoi capelli mossi che si espandono verso l’altro. Questa pettinatura è adatta a chi ha molti capelli, e meglio se ondulati. Cantante di lungo corso ed artista a tutto tondo, Ivan Cattaneo durante la sua lunghissima carriera ha cambiato più volte il suo look. Sicuramente il suo stile è poco adatto al lavoro in ufficio, ma è sempre creativo ed esuberante, ma se volete osare potete prenderlo a spunto, ma mi raccomando senza copiarlo, altrimenti ne sareste solo degli imitatori. Il modello e attore Stefano Sala invece sfoggia una bella chioma castano scuro. Un taglio che ricorda un pò gli anni ’90 ma tutt’ora attuale. Ideale per chi ha dei capelli forti e voluminosi e non vuole utilizzare tagli corti. Valerio Merola invece il successo lo ha conosciuto proprio negli anni ’90, anche lui ha dei capelli lunghi, ma non certo forti e voluminosi come quelli di sala, il suo taglio con la riga al lato è certamente diffuso e utilizzato, ma sarebbe meglio coprire quelle zone diradate con delle microfibre di cheratina. Walter Nudo invece può dare libero sfoggio alla sua chioma, un tempo lunghissima, quando divenne un personaggio famoso. Oggi ha dei capelli lunghi e curati, accompagnati da un barba appena accennata. Uno stile serio per un uomo moderno, ma che comunque porta con se un tocco fuori le righe. Per il bravissimo e simpaticissimo Maurizio Battista non possiamo parlare di un taglio di capelli, in quanto è totalmente rasato. Questa è un ottima soluzione quando la calvizie lascia pochi capelli, più che imbarazzanti riporti è meglio darci un taglio.

gf vip

Ilary Blasi e Alfonso Signorini conduttori del Grande Fratello Vip

Donne pronte a darsi battaglia, anche a colpi di spazzola

Cominciamo con la ex concorrente a Miss Italia e conduttrice televisiva, la biondissima Benedetta Mazza. I suoi capelli lunghi fino alle spalle mettono il risalto le dolci linee del viso, il suo è un look da brava ragazza e la lunghezza dei suoi capelli le permette di adattarlo ed adeguarlo a varie situazioni. Sciolti, legati, raccolti, a seconda della necessità. Bionda è anche Daniela del Secco d’Aragona, anche se i suoi capelli sono spesso raccolti. Questo è indubbiamente uno stile molto elegante, da poter sfoggiare a qualche cena importante. La grandissima Eleonora Giorgi oggi sfoggia dei biondi capelli lisci, con uno stile sobrio e serio, ma la ricordiamo da giovane attrice con i suoi ricci come quando al fianco di Carlo Verdone interpretava Nadia Vandelli. Con gli anni la Giorgi ha fatto diventare i suoi capelli sempre più lisci e rimane tutt’ora un esempio di bellezza, eleganza ed è stata il desiderio di moltissimi uomini. Giulia Salemi invece ha dei capelli nerissimi, lunghi fino alle spalle e leggermente ondulati, che fanno da contorno ad occhi altrettanto scuri, come del resto la sua carnagione. Se anche tu hai dei colori simili questo è un buon taglio a cui ispirarti. Rossa invece è la cattivissima Lucrezia Van Necker Beauville nella fiction Elisa di Rivombrosa, all’anagrafe Jane Alexander, il suo stile è adatto ad una donna sicura di se ed affascinante, come del resto è l’attrice di origine inglese, che oltre a tutto questo fascino e sensualità aggiunge una grande componente di simpatia. Le Donatella sono in due, sorelle gemelle, anche se molto diverse fra loro. In comune hanno indubbiamente il cambio di look che variano da tinte accese a colori più classici e naturali. Le giovanissime possono sicuramente trovare spunto dai loro tagli, sopratutto se amano cambiare. Lo stile di Lisa Fusco, invece è sbarazzino con le due code ai lati. Capelli biondissimi e ricci, ma un look che può risultare un pò troppo infantile. Ultima in questa nostra rassegna è Martina Hamdy. Ha dei capelli ricci e folti, grazie anche alle sue origini arabe, il papà è egiziano. I suoi capelli che arrivano alle spalle sicuramente non passano inosservati, quindi se anche tu hai dei ricci così vivaci utilizza questo taglio, anche se richiede molto impegno, come ti abbiamo detto noi di Capellissimo in un nostro recente articolo.

Il Grande Fratello Vip è cominciato

Scegliete il vostro concorrente preferito, e seguite questa terza edizione del Grande Fratello vip, per le notizie sulla bellezza e la salute dei capelli continuate a leggere il nostro blog, e acquistate i nostri prodotti nella pagina Shop.

Share This