La forfora è un problema che colpisce principalmente gli uomini, anche se alcune donne hanno questo problema. La presenza di Forfora, che spesso si poggia sulle spalle, crea imbarazzo e problema all’autostima. Capellissimo ti spiega come eliminarla, e la soluzione è molto semplice.

Forfora, cos’è questo problema che colpisce i nostri capelli?

La forfora produce un importante desquamazione del cuoio capelluto, che si presenta come scagliette bianche e secche alla base del capello. Il ricambio delle cellule epiteliali avviene in maniera fisiologica, ma quando si presentano in maniera eccessiva con squame biancastre e secche si parla di forfora. Questo eccessivo sfaldamento provoca un fastidioso prurito ed è accompagnato da un antiestetico “effetto neve”. La forfora è un fenomeno molto diffuso che crea disagio e per alcuni soggetti provoca un importante problema di autostima.

Quando la Forfora comporta problemi psicologici

Quando si presenta la forfora, questa si deposita sui capelli, e spesso si poggia sui vestiti, sopratutto sulle spalle. Questa problematica viene facilmente notata da chi ci sta intorno, e purtroppo viene evidenziata se indossiamo una giacca nera, o comunque scura. Le persone che più spesso sono colpite sono per lo più giovani, questo fenomeno si presenta maggiormente nelle fasce di età dai 12 ai 40. Solitamente chi soffre di forfora è a conoscenza di questa problematica, ma non riesce a trovare una soluzione definitiva. Le pubblicità ci consigliano prodotti che però non sono quelli corretti. Gli Shampoo economici e commerciali, purtroppo non forniscono i giusti nutrienti ai capelli ed al cuoio capelluto, perché realizzati con materie prima di scarsa qualità, che permettono di mantenere il prezzo basso, ma difficilmente risolvono il problema. Un valido shampoo anti forfora deve essere specifico per questa problematica, e deve riuscire a nutrire correttamente il cuoio capelluto, senza però irritarlo ulteriormente. In oltre deve essere sempre accompagnato da un Conditioner, anch’esso specifico. Una delle cause che provoca la forfora è l’eccessivo lavaggio con shampoo di scarsa qualità, che irrita il cuoio capelluto. Lo Shampoo va utilizzato non più di tre volte a settimana, quindi se abbiamo bisogno di maggiori lavaggi, ad esempio perché facciamo sport, è bene alternarlo ad un conditioner.

anti forfora

La linea Dandrene della DS Laboratories è composta da Shampoo e Conditioner anti-forfora, che nutrono i capelli senza però irritare il cuoio capelluto

Forfora, la soluzione è semplice

Se soffrite di forfora, ma non avete trovato ancora il modo per risolvere questo problema, dovete sapere che uno Shampoo specifico anti forfora, e di qualità è la soluzione che state cercando. I prodotti professionali per la cura dei capelli oltre ad essere realizzati con materie prime di alta qualità, sono frutto di studi scientifici della più alta tecnologica cosmetica. Per questo motivo riescono a produrre risultati senza provocare problemi alla cute. La DS Laboratories, è un azienda specializzata in prodotti per la salute dei capelli, che vengono costantemente aggiornati e migliorati grazie agli investimenti fatti nello sviluppo tecnologico. Per il problema della forfora hanno creato la miglior linea presente sul mercato, la Dandrene, composta da uno Shampoo ed un Conditioner. Quando vi lavate i capelli, dovete applicare lo shampoo sui capelli bagnati, e poi massaggiare con i polpastrelli per qualche minuto, prima di eseguire lo sciacquo. La stessa operazione potete ripeterla con il Conditioner, oppure potete utilizzarlo come alternativa allo shampoo. Dopo qualche settimana di utilizzo il problema della forfora dovrà svanire. Se così non fosse, è consigliabile una visita dal dermatologo, perché la forfora potrebbe essere sintomo di altre patologie. Una volta risolto il problema della forfora, dovrete abbandonare i prodotti specifici, spostandovi sul altri più generici, ma sempre di qualità. A riguardo potete sceglierli nello Shop di Capellissimo. Ricordatevi in oltre di curare sempre i vostri capelli, e di evitare fonti eccessive di calore, come le piastre, mentre l’asciugacapelli va sempre utilizzato alla minima potenza. Seguendo queste precauzioni la forfora sarà un vecchio problema.

Share This