Come il corpo, anche i capelli subiscono il passare del tempo, ed hanno bisogno di cure differenti a seconda del età. Capellissimo ti spiega come mantenerli sani e forti per ogni fascia d’età.

A vent’anni i capelli sono nel pieno del loro splendore

Una ragazza di 20 anni si trova nel pieno della propria bellezza, e lo stesso vale discorso vale anche per i capelli. Lucenti, forti e bellissimi, quindi diventa molto semplice prendersene cura, ma è comunque importante trattarli bene. La spazzola è indubbiamente uno strumento molto utile per le giovani ragazze. Spazzolare delicatamente i capelli permette di sciogliere i nodi e allo stesso tempo massaggiare la cute, favorendone la circolazione. Una buona spazzola deve avere delle setole di cinghiale o di altra fibra naturale, possono andare bene anche quelle con setole in nylon, mentre bisogna evitare quelle di plastica e in metallo che tendono a rompere e spezzare i capelli.

Raggiunti i 30, maschera e massaggio

Molte donne raggiunti i 30 anni vivono periodi elevati di stress, per ragioni lavorative, familiari e amorose. Lo stress è uno dei principali nemici dei capelli perché gli indebolisce e gli sfibra. Molte donne a questa età vivono la maternità, e gravidanza ed allattamento mettono a dura prova la salute dei capelli. In questi casi è importante migliorare la microcircolazione della cute con dei massaggi. Bisognerebbe farlo ogni giorno prima dello shampoo. Questi massaggi vanno sempre fatti con la punta delle dita, in modo delicato, e mai con le unghie. Al massaggio giornaliero va aggiunta una maschera di avocado e banana capace di nutrire in profondità i capelli.

40 e qualche capello bianco

Con i 40 anni si verifica una perdita di proteine accompagnata dalla diminuzione della melanina, che provoca la presenza dei capelli bianchi. La presenza del bianco, può essere facilmente coperta con delle tinte, ma bisogna fare attenzione ai prodotti utilizzati, perché molte composizioni fanno indebolire fortemente i capelli. In alcuni periodi è anche utile realizzare dei trattamenti disintossicanti per i capelli, l’utilizzo di Radia Shampoo e Radia Conditioner è ideale per liberare la propria chioma da un eccesso di sporco e tossine, lasciate sia dalle tinte che dallo smog. E come sempre il nostro consiglio di utilizzare sempre prodotti di qualità e professionali vale anche per le tinte.

50 anni e una carica di cheratina

Una donna che ha raggiunto i 50 anni probabilmente ha utilizzato spesso tinte e colorazioni, e sicuramente avrà seguito il nostro suggerimento di realizzare trattamenti disintossicanti, ma a questa età i capelli comunque si indeboliscono, anche a causa della menopausa che provoca una carenza di estrogeni e porta ad un rallentamento nella crescita dei capelli. In questo caso ci è di aiuto la Cheratina una sostanza presente nei capelli, ed in grado di nutrirli correttamente migliorandone la salute. Lo Shampoo e Conditioner della Toppik a base di cheratina è molto utile per ridonare luminosità e salute ai capelli, ed è utilizzabile anche da uomini e donne di diverse fasce d’età.

Toppik Conditioner

Toppik Conditioner è un prodotto alla Cheratina che dona volume e lucentezza ai capelli e li rende più sani

Dai 60 in su ci vuole delicatezza

Le signore over 60 devono utilizzare sempre prodotti delicati per i propri capelli, ovviamente sempre professionali e di qualità. A questi si può aggiungere, una volta a settimana una maschera rinforzante ed i prodotti con arginina possono essere d’aiuto per i capelli fragili

Le regole base per ogni fascia d’età

Per qualsiasi fascia d’età ci sono alcune regole base da rispettare. La salute dei nostri capelli è proporzionale alla qualità dei prodotti che utilizziamo, per pulirli e curarli, in oltre l’alimentazione ha un ruolo importantissimo. In un nostro recente articolo vi abbiamo indicato quali sono i cibi che migliorano lo stato dei nostri capelli. Quindi, qualsiasi sia la vostra età, ricordatevi sempre di questi piccoli suggerimenti, e i vostri capelli ne avranno molti benefici.

Share This