Un taglio realizzato male, o che ci ha subito scocciato, oppure la costante e continua perdita di capelli. Come fare per farli crescere più velocemente? È possibile frenare la loro caduta? Il nostro look ne risentirà? Capellissimo cerca di dare risposte a tutte queste domande

Un taglio mal realizzato o un errore di valutazione

Avevamo sognato da tempo un cambio di look, o un taglio di capelli che abbiamo visto ad un attrice o ad un calciatore. Dopo qualche incertezza abbiamo deciso di provarlo, ma il risultato non è stato quello sperato. Forse perché quella pettinatura non si addice al nostro viso o al nostro carattere, oppure chi lo ha realizzato non è esattamente un mago con forbici e pettine. Fatto sta che vorremmo tornare indietro e riavere i nostri capelli. Lo sappiamo bene che quando tagliamo i capelli ci vorrà del tempo affinché questi ricrescano, e usare trattamenti troppo aggressivi potrebbe stressarli e sopratutto non sappiamo con che risultati.

Cosa fare per migliorare la ricrescita dei capelli

Cominciamo subito a dire che non esistono formule magiche, o prodotti miracolosi, ma dei comportamenti che possono aiutare i capelli a crescere più rapidamente. Secondo degli studi realizzati negli Stati Uniti dormire fa bene ai nostri capelli. Quindi se dormi poco, cerca di dedicare più tempo al sonno. Questo non significa dormire per dieci ore al giorno, ma cercare di farlo per 7/8 ore. Quindi al posto di tirar tardi con l’ultima serie su Netflix, cominciamo ad andare a letto prima, magari accompagnati da un buon libro. Il sonno aiuta i capelli perché riduce lo stress, questo è uno dei principali nemici della nostra chioma, in quanto gli indebolisce e ne provoca la perdita. Cerchiamo quindi di ridurre al minimo le fonti di stress, e di trovare del tempo per rilassarci. Noi di Capellissimo vi abbiamo sempre detto che una dieta sana è alla base della salute dei nostri capelli, mantenendo costante questo principio dobbiamo aumentare il ferro nella nostra dieta, che può essere apportata dalla verdura, sopratutto spinaci e dalla carne rossa, quest’ultima senza esagerare. Il ferro poi è maggiormente raccomandabile per le donne. Oltre al cibo anche una sana attività sportiva può essere d’aiuto ai nostri capelli, e se proprio non riusciamo ad andare in palestra per lo meno cerchiamo di camminare molto. Lasciamo quindi a casa l’auto, e miglioriamo il moto. Evitiamo acconciature e prodotti che stressino i nostri capelli. Bandiamo totalmente la piastra, il phon se proprio dobbiamo utilizzarlo va regolata alla minima potenza, e utilizziamo Shampoo e Conditioner di qualità, che costeranno un pò di più rispetto a quelli del supermercato, ma allungheranno la vita dei nostri capelli. Ad esempio dei prodotti a base di Cheratina, come lo Shampoo ed il Conditioner Toppik sono in grado di nutrire correttamente i capelli, migliorandone la salute e la lucentezza.

Prodotti per capelli

Nello Shop di Capellissimo troverete i migliori prodotti per la salute dei vostri capelli, diretti a specifiche caratteristiche e necessità

Quando il problema è la perdita eccessiva dei capelli

Se il nostro problema non è dovuto dal taglio di capelli, ma da un eccessiva perdita, la situazione diventa più delicata. In caso di alopecia androgenetica sarà difficile fermare la caduta dei capelli, ma adottando i comportamenti sopra indicati riusciremo comunque a rallentarla. In questo caso, più di uno Shampoo alla Cheratina è consigliabile l’utilizzo di un prodotto che rallenti la perdita dei capelli, e che ne possa favorire la ricrescita. Uno dei migliori presenti sul mercato è il Revita Shampoo della DS Laboratories, che si può abbinare al Conditioner della stessa linea. Questi prodotti prevengono la caduta dei capelli, migliorando la salute del cuoio capelluto e riescono a stimolare la ricrescita. Se invece abbiamo già delle zone diradate, possiamo abbinare a questi prodotti le Microfibre di Cheratina, che riusciranno a mascherare queste zone di calvizie, in una maniera assolutamente naturale.

Share This