Seleziona una pagina

Ritorno dalle vacanze, come rigenerare i tuoi capelli

Le vacanze estive costituiscono un grande stress per i tuoi capelli. Sole, salsedine, cloro e tanti fattori inquinanti gli aggrediscono e rovinano, così che al ritorno dalle vacanze i tuoi capelli appaiono spenti, deboli e sfibrati. Vediamo come rigenerarli in maniera di farli tornare alla loro brillantezza naturale

Capelli, tagliarli per rigenerarli

Moltissime donne, al ritorno dalle vacanze estive, decidono di tagliare la propria chioma, nella speranza di eliminare quell’effetto spento e sfibrato del capello. In realtà, tutti gli esperti dicono che questa operazione non é necessaria, anche perché la scelta dei uno Shampoo efficace può far molto di più.

Cambiare Shampoo a seconda delle esigenze

Oggi esistono tantissimi Shampoo per ogni tipologia ed esigenza del capello. Questo però non vuol dire che dobbiamo mantenere sempre lo stesso Shampoo, anche perché le esigenze dei nostri capelli mutano nel tempo. Dovremmo invece avere uno Shampoo che utilizziamo abitualmente, ed altri che variano a seconda delle esigenze del momento

Capelli, uno Shampoo per il ritorno dalle vacanze estive

I Capelli durante l’estate sono aggrediti da ben definiti fattori inquinanti. Salsedine, Sole, Raggi UV, Cloro ed inquinamento. Per questo motivo tendono a sfibrarsi, indebolirsi e risultano spenti, se non addirittura con quel brutto effetto paglia. Per questo motivo, al ritorno dalle vacanze sarà necessario uno Shampoo altamente idratante.

Ritorno dalle vacanze, Idratare i Capelli

Bene o male, tutti i capelli dopo le ferie estive hanno bisogno di idratazione. Se la chioma si trova mediamente spenta, e sfibrata sarà sufficiente utilizzare uno Shampoo altamente idratante. Uno dei migliori presenti sul mercato é il Bed Head Urban Antidotes Recovery. Questo Shampoo, abbinato al Conditioner della stessa linea, riuscirà a rigenerare i capelli, facendoli tornare forti e lucenti.

 

Maggiore idratazione, per Capelli fortemente stressati

Se i nostri capelli hanno sofferto eccessivamente le ferie estive, magari sommando ai tipici fattori inquinanti di stagione un alto utilizzo di tinte o piastre per capelli, sarà necessaria un azione più decisa. In questo caso, si consiglia l’utilizzo di Bed Head Resurrection Shampoo, da abbinare al Conditioner della stessa linea. Questi prodotti hanno una forte e decisa azione idratante, per cui riescono a rigenerare, anche i capelli più sfibrati. Non si tratta quindi di uno Shampoo di utilizzo quotidiano, perché sarebbe troppo deciso sui capelli, è più che altro un prodotto da utilizzare di tanto in tanto, o per determinate esigenze.

Come evitare la disidratazione dei capelli durante l’estate

I nostri capelli sono sempre sottoposti a diversi fattori inquinanti, quindi ciò che possiamo fare é adottare comportamenti e misure volti a proteggerli. Quando andiamo al mare o in piscina é sempre importante utilizzare un copricapo, che proteggerà la chioma dai raggi solari. Durante l’estate possiamo utilizzare il nostro shampoo abituale, anche se sarebbe meglio uno con una decisa forza idratante come Bed Head Urban Antidotes Recovery, questo prodotto ad esempio é consigliato anche per chi vive in grandi città o luoghi ad alto tasso di inquinamento. Con un simile prodotto, i capelli otterrebbero la giusta idratazione quando sono sottoposti a maggiore stress.

 

Proteggere i capelli dal sole, salsedine e cloro

Per proteggere efficacemente i capelli dal sole salsedine e cloro é necessaria una protezione per capelli. Il Kit 2Care Protection di Professional by Fama é l’ideale per le vacanze al mare, ma anche per gli inverni in piscina. L’olio protettivo per capelli, infatti costituisce una barriera a difesa della vostra chioma, che poi verrà lavata con lo Shampoo doccia e il Balsamo Vellutante presenti nel Kit. Questi due prodotti sono studiati per rimuovere i fattori inquinanti, ed essendo particolarmente delicati si possono utilizzare entrambi anche sul corpo.

 

Share This