Quando ci svegliamo e vediamo che fuori piove, anche solamente due gocce d’acqua, sappiamo già che sarà una giornata complicata per i nostri capelli.

La pioggia provoca i capelli crespi, anche se non é l’unica, seppur la principale causa. Gli esperti ci dicono che che l’effetto crespo é causato dal frizz, cioè la disidratazione, che fa si che il capello assorba l’umidità dell’ambiente. Vuoi sapere come contrastare questo fenomeno?

Capelli Crespi e Cambi di temperatura

Proteggi i tuoi capelli dai cambi di temperatura. Passare dal freddo dell’esterno, ad ambienti caldi é una delle prime cause dei capelli crespi. Per proteggere la nostra chioma, si consiglia sempre di utilizzare un copricapo, che va tolto solamente quando entriamo in un ambiente caldo.

Capelli Crespi e acqua tiepida

Quando laviamo i nostri capelli possiamo prevenire l’effetto frizz. Gli esperti consigliano di lavarli sempre con acqua tiepida, e mai troppo calda.

Come asciugare i Capelli perché non diventino crespi

I capelli non vanno mai strofinati, non solo per non farli diventare crespi, ma anche perché rischiamo di spezzarli. Il metodo migliore per asciugare i capelli e quello di usare un telo morbido, e lasciarlo asciugare da se. Se le temperature esterne lo consentono, sarebbe meglio lasciarli asciugare all’aria.

Capelli secchi e Phon e Piastre

Phon e Piastre sono spesso necessarie per curare il nostro look, ma queste non fanno bene ai nostri capelli. Il calore che sprigionano scatenano l’effetto Frizz. È sempre consigliabile, evitare alte temperature a contatto con i capelli, per cui, se dobbiamo utilizzare il phon bisogna regolarlo a potenza e temperatura bassa, e tenerlo alla giusta distanza dalla testa.

Capelli crespi e spazzole e pettini

Spazzole e pettini hanno la loro rilevanza. Gli esperti consigliano sempre di utilizzare quelli in materiali naturali, e sempre dopo aver asciugato i capelli, mai in contemporanea con il phon.

Capelli Crespi, la giusta idratazione contro l’effetto frizz

Per contrastare in maniera efficace l’effetto frizz é assolutamente necessario apportare la giusta idratazione ai capelli. Quindi quando li laviamo dobbiamo utilizzare prodotti efficaci, e un giusto risultato lo si ottiene sono con quelli professionali. I prodotti professionali, quelli che utilizza il tuo hairstylist hanno la formula corretta per idratare e trattare i capelli. Fra i migliori disponibili sul mercato ci sono quelli Tigi. Se i tuoi capelli diventano spesso crespi, la linea Bed Head é ciò che fa per te. Shampoo, Balsamo e Maschera Urban Antidotes Recovery (di colore blu) é in grado di rigenerare i capelli stanchi, stressati dallo smog e crespi, mentre per azioni più decise la Ressurrection, in confezione rossa, riuscirà a ristrutturare anche i capelli più secchi e crespi. Questo grazie all’azione idratante e nutritiva che apportano.

Bed Head

Clicca sull’immagine e acquista i prodotti Bed Head by Tigi a prezzi SCONTATISSIMI! Gli riceverai comodamente a casa in 24/48h

 

Capelli Crespi Ricci

Chi ha i capelli ricci vede come un incubo la possibilità che diventino crespi, e davanti alla pioggia, scappa come il Conte Dracula davanti al sole. Anche per i capelli ricci la linea Bed Head di Tigi é molto efficace, ma deve essere abbinata dalla crema Curls Rock, sempre di Tigi, che eviterà l’effetto crespo, e renderà possibile modellare e gestire i ricci, senza fargli perdere il loro volume e la loro lucentezza.

Curls Rock

Clicca sull’immagine e acquista Curls Rock ad un prezzo SCONTATISSIMO che ti offre solamente Capellissimo

 

Capelli Crespi e alimentazione

L’alimentazione é molto importante per il nostro corpo e per la nostra salute. Come visto la migliore arma per contrastare l’effetto frizz é l’idratazione, e questa, oltre ad ottenerla grazie ai prodotti della Bed Head di Tigi, la dobbiamo integrare anche a tavola. Mangiare molta frutta e verdura, non solo migliorerà la nostra linea, ma sarà di giovamento anche per la nostra chioma, che così otterrà un idratazione naturale. Ricordatevi quindi di inserire frutta e verdura ad ogni pasto, potrete mangiarla in abbondanza, senza che questa inciderà sulla vostra silhouette.

Capelli Crespi quando piove

Se siamo in giro e sentiamo la prima goccia di acqua poggiarsi sui nostri capelli, e non abbiamo ne un ombrello, ne un copricapo possiamo accelerare il passo per arrivare al coperto, ma mai e poi mai dovremmo toccare la nostra chioma. Le nostre mani, seppur pulite contengono sostanza grasse, che con l’acqua rimarranno imprigionate nei nostri capelli.

 

Capellissimo

Segui Capellissimo su InstagramTwitterFacebook e Youtube

Share This