Cause e rimedi al problema della forfora nei capelli

La forfora é principalmente causata da cattive abitudini, che prolungate nel tempo la fanno aumentare. La notizia positiva é che cambiando questi comportamenti e adottando semplici rimedi possiamo risolvere questo problema dei capelli.

Capelli, problemi legati alla forfora

La forfora é una problematica dei capelli ben visibile e che spesso mette a disagio che ne soffre. Molti per vergogna non riescono ad affrontare il problema, principalmente perché non conoscono cause e rimedia. La forfora é dovuta a una scarsa salute del cuoio capelluto, che cerca di reagire a questa condizione di disagio. Il problema é legato principalmente a cattive abitudini e comportamenti poco sani, ma basterà cambiarli e adottare piccole precauzioni per risolverlo definitivamente.

Utilizzo eccessivo o non sufficiente dello Shampoo

Una delle principali cause della forfora é la scarsa igiene dei capelli, questo non vuol dire che soffre di forfora chi non si lava i capelli, ma é soggetto a questo problema chi non li lava correttamente o in maniera non sufficiente. Attenzione però che anche l’eccesso opposto porta alla stessa problematica. I capelli vanno lavati con Shampoo ogni due tre giorni, e affinché la pulizia sia completa bisogna utilizzare prodotti di qualità, quindi evitate quelli economici o i due in uno, che non apportano nutrizione e pulizia corretta. In oltre uno Shampoo per essere efficace deve essere lasciato agire, non basta passarlo sulla testa.

Conditioner, questo sconosciuto

Le donne solitamente utilizzano un conditioner, gli uomini, nella maggior parte dei casi ne ignorano l’esistenza. Uno Shampoo é più efficace se, anche una volta a settimana viene abbinato ad un conditioner, questo cosmetico non ha la funzione di pulire i capelli, ma quella di rafforzarli e proteggerli da fattori inquinanti. Anche per il Conditioner, vale la stessa condizione dello Shampoo, deve essere di qualità, preferibilmente di uso professionale.

Ritorno dalle vacanze al mare con forfora

In molti, al ritorno dalle vacanze al mare, o in piscina hanno riscontrato sulla propria chioma la presenza di forfora. Questa é dovuta a una scarsa protezione dei capelli. Raggi UV, cloro, salsedine sono alcuni dei fattori inquinanti che aggrediscono i capelli, quindi se non li puliamo in maniera corretta, andiamo incontro al problema della forfora. Ma come visto in precedenza, l’utilizzo eccessivo dello Shampoo la può causare. In estate quando andate al mare, ma anche se frequentate le piscine durante tutto l’anno, dovete proteggere i vostri capelli. Evitate di lavarli quotidianamente, ma sempre 2/3 volte a settimana. Se frequentate spesso la piscina (o il mare) é consigliabile l’utilizzo di una protezione per capelli. Ad esempio 2Care Protection di Professional by Fama é l’ideale, questo perché nel suo Kit é presente un olio protettivo per capelli, da utilizzare prima di entrare in acqua e sotto la cuffia (per la piscina), o quando si arriva al mare in modo da creare una protezione per la vostra chioma. In seguito utilizzerete lo Shampoo per eliminare i residui e saltuariamente il balsamo vellutante. Questi ultimi due prodotti potete utilizzarli anche sul corpo, non si tratta di un due in uno, ma sono prodotti per capelli, particolarmente delicati, che possono essere usati anche sul corpo.

 

Forfora, come eliminare il problema

Abbiamo appena descritto tre cause della forfora, a queste si aggiungo una alimentazione scorretta e eccesso di alcool, tabacco e altre sostanze. Quindi cambiando queste abitudini, con il tempo la forfora verrà meno. Per accelerare questo processo, e per un rimedio più adeguato é bene utilizzare un valido antiforfora. Uno dei migliori, e più efficaci é il Dandrene Shampoo della DS Laboratorie, da abbinare con il Dandrene Conditioner. Questi due prodotti sono specifici per risolvere il problema della forfora, e vanno utilizzati fino a che questa non viene meno. Non si tratta di cosmetici di uso quotidiano e abituale, perché appositamente studiati per cuoio capelluto in sofferenza, quindi una volta eliminato il problema della forfora potrete tornare ad uno Shampoo di uso comune, diretto per le esigenze dei vostri capelli.

 

Quando il problema della forfora non si risolve

Nella stragrande maggioranza dei casi, la forfora si risolve facilmente, se ciò non avviene bisogna agire per tempo. Questa però può essere sintomo di alcune patologie, quindi se utilizzate un valido antiforfora come il Dandrene, e il problema non si risolve si consiglia una visita medica. Il dermatologo é lo specialista cui rivolgervi. Ovviamente se utilizzate un antiforfora economico o da supermercato sono alte le probabilità che la forfora persista.

 

Share This