La calvizie è un problema che affligge milioni di italiani, uomini e donne, e spesso provoca una calo dell’autostima. Oggi non esiste una cura che permetta la ricrescita dei capelli, seppur ci sono varie soluzioni. Il trapianto è quello più efficace, seppur non può essere realizzato con leggerezza ed ha costi molto elevati. I trattamenti non sempre sono efficaci e devono essere sempre realizzati sotto controllo medico, perché portano con se molte controindicazioni; quindi cosa fare in caso di Alopecia femminile o calvizie maschile?

Calvizie, Quando tutto ha inizio

La Calvizie può essere di due tipi, temporanea o cronica. La prima è spesso legata allo stress, a problemi di alimentazione, o in alcune donne si verifica una perdita eccessiva dei capelli durante la gravidanza e allattamento. In questi casi quando vengono meno queste cause, i capelli torneranno a cresce normalmente. Quando la calvizie ha negli uomini origine genetica, e nelle donne ormonale, tipica dell’alopecia femminile, si tratta di un fenomeno degenerativo.

Implicazioni psicologiche della calvizie

La calvizie negli uomini é molto più comune, ma nonostante ciò può provocare perdite di autostima, sopratutto se i prima accenni si hanno prima dei 25 anni. Nelle donne invece, la perdita eccessiva di capelli (in piccola parte é fisiologica) diviene molto più traumatica, perché la chioma é parte fondamentale della propria femminilità

Come limitare la calvizie in maniera efficace

Quando si inizia a perdere i capelli un buon anticaduta può essere molto efficace. Il migliore ad oggi é Revita della DS Laboratories, combinando Shampoo e Conditioner si riesce a frenare la caduta e a favorire la ricrescita. I risultati migliori si avranno, agendo subito, ma Revita é efficace anche in casi di calvizie avanzata, perché la sua azione é diretta a migliorare la salute del cuoio capelluto. Revita può essere abbinato a cure anticaduta, che si consiglia di utilizzare sotto stretto controllo medico. Cure a base di Minoxidil e Finasteride, i medicinali utilizzati contro la calvizie, provocano molte e importanti controindicazioni, e non si rivelano efficaci su tutti i pazienti.

Quando si perdono i capelli

Quando la calvizie si presenta, come detto è importante agire subito, affidandoci a anticaduta validi e recandoci dal dermatologo che ci indicherà la cura più adeguata. L’alimentazione in questo caso gioca un ruolo fondamentale, per questo bisogna evitare cibi troppo grassi, preferendo prodotti naturali e poco trattati industrialmente. Evitiamo fonti di calore diretti sui capelli, e cominciamo ad utilizzare unicamente prodotti professionali e di qualità, tralasciando Shampoo, Balsamo e Cosmetici commerciali ed economici.

Nascondere la Calvizie

Il trapianto di capelli può essere la soluzione alla calvizie, ma anche in questo caso bisogna affidarsi a professionisti. Infatti non sempre l’autotrapianto é efficace, e molte persone non riescono a risolvere il problema, come ad esempio il tennista Rafa Nadal. Se vogliamo una soluzione temporanea, ma efficace e non invasiva, le Microfibre di Cheratina ci saranno di aiuto. Toppik infatti, in pochi istanti riesce a nascondere le zone a bassa densità di capelli, facendo apparire così, la chioma folta e voluminosa.

Scopri Toppik

Toppik é un cosmetico che nascondere in maniera naturale il diradamento dei capelli. Scopri le Potenzialità di Toppik!

Pubblicato da capellissimo.com su Lunedì 21 ottobre 2019

Toppik, come nascondere le stempiature in maniera naturale

Le Microfibre di Cheratina Toppik, grazie alla carica elettrostatica aderiscono al capello, facendolo apparire folto e voluminoso. In questa maniera coprono tutte quelle zone “bianche” della testa. Non provocano allergie e non hanno controindicazioni e resistono a vento, sudore e pioggia. Affinché siano efficaci é necessaria una presenza seppur minima di capelli, lunga almeno 1 centimetro. Toppik é semplice da utilizzare, ma per migliorare il risultato estetico e facilitare maggiormente l’applicazione esistono degli accessori molto utili, disponibili nei nostri pacchetti speciali. Il Kit Iniziale Toppik e il Kit Completo Toppik. Queste esclusive di Capellissimo, contengono tutto ciò di cui hai bisogno per utilizzare al meglio Toppik.

 

Alopecia Androgenetica Femminile

Quando si pensa alla perdita dei capelli, spesso la si identifica come un problema unicamente maschile. Sono sempre più frequenti, invece i casi di Alopecia femminile. Questa é dovuta principalmente a cause ormonali, ma anche a stili di vita poco salutali. Quando si nota una perdita eccessiva di capelli, bisogna agire subito, perché nelle donne, le complicazioni psicologiche e sociali sono ancor maggiori rispetto agli uomini. Anche in questo caso si consiglia sempre la visita dal medico, in modo da scoprire le cause. In caso di maternità, la perdita di capelli é molto frequente, in questo caso non si agirà da un punto di vista medico, perché potrebbe essere pericoloso per il bambino o nascituro, ma sarà consigliabile unicamente un trattamento estetico con Toppik. Evitate però di agire autonomamente, sia per non incappare in prodotti truffa, ma anche per evitare significativi effetti collaterali

 

 

 

Share This