Perdere i capelli è qualcosa di fisiologico, ma per l’80% degli uomini e il 40% delle donne, questo fenomeno si realizza in maniera eccessiva. Le cause sono principalmente genetiche, anche se in alcuni casi sono dovute a fattori come stress, traumi o malattie autoimmuni. Sul mercato esistono numerosi prodotti per la ricrescita dei capelli, ma purtroppo non tutti funzionano. Noi di Capellissimo vi spieghiamo come agiscono e quali possono essere più efficaci per le vostre necessità.

Quando iniziano a cadere i capelli

La perdita dei capelli è fisiologica, e tende ad aumentare durante l’autunno e la primavera, quando però i capelli caduti non vengono sostituiti da quelli nuovi, si comincia a parlare di calvizie. Solitamente gli uomini cominciano a registrare un diradamento dei capelli poco dopo i vent’anni, anche se non esiste un età precisa per tutti. Nel momento in cui si nota una perdita eccessiva bisogna agire subito. Per tenere sotto controllo questo fenomeno la prima cosa da fare è adottare un alimentazione sana. Quindi eliminare i grassi, e alimenti iper trattata, e sostituirli con prodotti freschi. Carne, pesce, frutta e verdura di stagione. Una corretta alimentazione porterà giovamento anche alla vostra chioma. Altro fattore rilevante e la cura dei capelli. Bisogna dedicare tempo ed utilizzare prodotti adeguati. Quando vengono lavati bisogna massaggiarli dolcemente con i polpastrelli, in modo da migliorare la circolazione della cute, per poi asciugarli con un telo. Anche questa operazione deve essere eseguita con delicatezza. L’asciugacapelli è nocivo se utilizzato a forte potenza e ad alte temperature. La piastra invece va del tutto bandita, così come la tinta, per lo meno quella di composizione chimica. Importante e lo Shampoo e Conditioner che utilizziamo, i prodotti commerciali sono realizzati con materie prime a basso costo, che riducono la spesa per chi gli acquista, ma non nutrono correttamente i capelli. Per questo è importante utilizzare prodotti professionali e specifici. Se ancora non si è realizzata un eccessiva caduta, potrebbe andar bene uno Shampoo alla Cheratina che riuscirà a nutrire il capello, rendendolo più forte e voluminoso, in questo caso Toppik Shampoo è un prodotto ottimo, che può essere abbinato a Toppik Conditioner.

Calvizie cura e ricrescita dei capelli

Se la calvizie è in stato avanzato, purtroppo sarà molto complicato riavere i nostri capelli. Ad oggi però esistono delle valide opzioni se non per far ricrescere i capelli, almeno per limitarne i danni.

Il trapianto dei capelli

L’auto trapianto è il sistema più efficace, ovviamente non si tratta di ricrescita, ma a seconda della tecnica utilizzata, vengono spostati i capelli da una zona ricca ad una povera. Si tratta quindi di un operazione chirurgica, che richiede anestesia e degenza, quindi deve essere realizzata in cliniche apposite e da mani esperte. Questo incide notevolmente sui costi.

Trattamenti per contrastare la caduta, Finasteride e Minoxidil

Finasteride e il Minoxidil. Il primo è un farmaco in grado di contrastare la caduta dei capelli agendo a livello ormonale. Per questa ragione può essere assunto unicamente sotto controllo medico, e può provocare numerosi effetti collaterali (Obesità, disfunzioni sessuali ed anche cancro). Per oltre il 50% dei casi viene fermata la perdita dei capelli, mentre la ricrescita si verifica in percentuali minori, questo farmaco ha maggiore efficacia negli uomini che nelle donne. Il Minoxidil invece, viene distribuito sul cuoio capelluto con schiuma o lozione, oppure può essere ingerito mediante pastiglia. La sua azione è antiipertensiva, anche se la modalità con cui frena la caduta dei capelli è tutt’ora sconosciuta. Il Minoxidil non sempre porta a risultati, ed è più efficace nei giovani, anche se difficilmente si realizza una ricrescita. Per la sua assunzione devono utilizzarsi le quantità prescritte e la cura non può mai essere interrotta. Le sue controindicazioni sono di tipo allergico, prurito, dermatite da contatto, secchezza del cuoio capelluto e desquamazione. Il minoxidil è sconsigliato per chi soffre di problemi cardiaci, e comunque prima di assumerlo deve consultare il medico.

Shampoo anticaduta

Sul mercato esistono numerosi Shampoo e Conditioner anti caduta, quelli che contengono Minoxidil rientrano nei trattamenti, di cui abbiamo parlato nel paragrafo precedente. Esistono poi dei prodotti che agiscono sugli agenti anti-DHT, che nel 95% sono la causa principale della caduta dei capelli. Fra questi lo Shampoo Revita, prodotto dalla DS Laboratories è uno dei più efficaci. Al contrario dei trattamenti agisce in modo naturale in quanto nutre ed idrata i capelli, per questa ragione può essere utilizzato anche da chi non ha problemi di calvizie, ma la vuole prevenire. Revita, quindi non ha controindicazioni e frena la caduta dei capelli, stimolando la ricrescita. Sia lo Shampoo che il Conditioner Revita realizzano risultati migliori quando si iniziano a perdere i capelli, seppur rimangono efficaci in tutti gli stadi della calvizie. Per ottenere un risultato migliore è consigliabile combinare l’azione dei due prodotti.

Contrastare la calvizie in modo naturale

L’alimentazione, come detto in precedenza è il sistema naturale fondamentale per contrastare la calvizie. Sul mercato esiste anche una tipologia di prodotto, che non rientra nelle cure o trattamenti anti calvizie, ma è più precisamente un cosmetico. Queste sono le Microfibre di Cheratina, delle speciali polverine, che aderiscono al capello mediante carica elettrostatica, facendolo apparire più folto e voluminoso. Quindi non frenano la caduta e non stimolano la ricrescita, ma più semplicemente mascherano le zone più diradate. Si tratta di prodotti naturali, essendo la cheratina presente sui capelli, e possono essere abbinate a trattamenti e cure perché non provocano allergie, ne contrastano l’azione di questi medicinali. Vengono utilizzate anche nelle fasi post trapianto, in attesa che si realizzi crescita dei capelli. Le migliori microfibre esistenti oggi sono quelle della Toppik, azienda leader nel mercato. La loro composizione fa si che aderiscano al capello in maniera del tutto naturale, e utilizzando pochissimo prodotto. Resistono al vento, al sudore ed all’acqua, e vengono eliminate con un lavaggio con shampoo.

toppik

Toppik Microfibre di Cheratina, che nascondono le zone diradate e rinfoltiscono i capelli in maniera del tutto naturale

In caso di perdita dei capelli, o per migliorarne la salute, affidatevi a Capellissimo

Se avete problemi di calvizie, o più semplicemente volete mantenere più sani i vostri capelli, nello Shop di Capellissimo troverete i migliori prodotti disponibili sul mercato, potete contattarci per informazioni scrivendoci al nostro indirizzo email, sulla chat che compare in basso a destra o sulla nostra pagina Facebook, oppure telefonando al numero 3491831976 dal Lunedì al Venerdì dalle 9 alle 13, dei nostri esperti vi consiglieranno i prodotti più adatti alle vostre esigenze.

 

Share This