Tutti conoscono il Balsamo per Capelli, un prodotto molto utilizzato, sopratutto dalle donne, e troppo poco dagli uomini. Da un pò di tempo, si sente parlare di Conditioner, o di “Condizionanti” per Capelli, orribile termine italianizzato proveniente da Hair Conditioner. Che differenza esiste fra questi due prodotti, e quale scegliere?

Un tempo c’era solo il Balsamo per Capelli

Il Balsamo, dopo lo Shampoo é il prodotto più utilizzato per la cura e la pulizia dei capelli. Viene applicato dopo lo Shampoo, oppure su capelli asciutti. La sua funzione é quella di idratare, ricostruire e ammorbidire la chioma. Molti uomini, ad esempio, non lo utilizzano sui capelli, ma sulla barba. Ovviamente non tutti i Balsamo sono uguali, come per lo Shampoo, vi sconsigliamo le formule economiche e commerciali, e il 2 in 1, che solitamente sono poco efficaci.

Hair Conditioner, cosa sono?

Con il termine Hair Conditioner, si intende un prodotto, in grado di idratare i capelli, rendendoli più luminosi, grazie alle capacità nutritive. Si utilizza dopo lo Shampoo, e va lasciato agire per qualche minuto. Un buon conditioner, oltre a idratare la chioma, la rende voluminosa senza appesantirla.

Che differenza c’é fra Conditioner e Maschera per Capelli?

Molti considerano il Conditioner un ibrido fra Balsamo e Maschera per capelli. In realtà questa é una crema, che va applicata e lasciata agire per 15 minuti circa. Va stesa su tutta la lunghezza dei capelli per curarli in profondità e ricostruirli. Le Maschere per Capelli di qualità non vanno utilizzate più di una volta a settimana, e non hanno bisogno di applicare in precedenza balsamo o conditioner.

Come scegliere il Conditioner

La scelta di un Hair Conditioner si fa in base al tipo di capelli e alle loro necessità. Se quindi i capelli sono sfibrati, secchi e deboli, dovremmo utilizzare un Conditioner ed uno Shampoo ad alte capacità di nutrizione, come se c’é necessità di volume, la scelta si deve dirigere verso un volumizzante. Solitamente, quando si utilizzano prodotti professionali, il Conditioner da scegliere, dovrebbe essere della stessa linea dello Shampoo, e se possibile si consiglia di integrarlo con la maschera.

Conditioner Capelli, le migliori marche

Affinché un Conditioner sia efficace, deve essere di qualità. Quindi utilizzando un prodotto professionale, possiamo aspettarci ottimi risultati. In caso di Conditioner economici o commerciali, i nostri capelli non avranno gradi benefici. Noi di Capellissimo, vi consigliamo i Conditioner Bed Head, della Tigi, che si rivolgono a diverse necessità.

TIGI BED HEAD. SHAMPOO CONDITIONER E MASCHERA PER CAPELLI. clicca sull’immagine per acquistare. 

 

Conditioner per capelli normali

Se i capelli non hanno particolari necessità e si trovano in buona salute, il Binomio Re-Energize Conditioner e Shampoo é l’ideale. Questi due prodotti idratano correttamente i capelli, e nello specifico, il Conditioner dona luminosità e brillantezza rendendo più forti i capelli.

Conditioner per Capelli stanchi e sfibrati

Se i capelli appaiono stanchi, sfibrati e hanno bisogno di idratazione la linea Recovery, Shampoo e Conditioner é quella da utilizzare. Questi due prodotti rigenerano la chioma rendendola più forte, e in poco tempo riacquisterà lucentezza e vitalità. Il Conditioner in particolare impedisce la formazione di doppie punte ed evita ai capelli di spezzarsi. Se questa debolezza é dovuta ad utilizzi eccessivi di tinte, piastre e Phon sarà necessaria un azione Più decisa, quindi vi consigliamo Shampoo e Conditioner Resurrection. In poco tempo, questi due prodotti riusciranno a ricostruire il capello indebolito, ripristinando la loro bellezza e luminosità, il Conditioner in particolare migliorerà la forza e la lucentezza.

Conditioner per capelli fini

Se i capelli risultano fini e deboli, potrete utilizzare Shampoo e Conditioner Resurrection, ma ancora più indicato é il Fully Loaded della Tigi. Questo Shampoo e Conditioner riesce a ridare corpo e volume ai capelli e sono dotati della tecnologia Memory, che farà si che il capello rigeneri il volume.

Conditioner per Capelli colorati

Se siete soliti utilizzare tinte o schiarenti per capelli, il prodotto più indicato per voi é il Conditioner S-Factor True lasting colour, da abbinare allo Shampoo. La loro azione nutrirà il capello in profondità, mantenendo vibrante il colore, come appena realizzato. Ricordatevi che se i vostri capelli, soffrono delle eccessive tinte, é meglio utilizzare Shampoo e Conditioner Resurrction per rigenerare e purificare la chioma, e magari utilizzate in futuro tinte meno aggressive e/o economiche, come quelle Wind Colour oppure lo schiarente Light Designer della Professional by Fama.

TIGI S-FACTOR TRUE LASTING COLOUR Disponibile nei formati da 250ml e 750ml Shampoo e Balsamo – Clicca sull’immagine e Acquista subito

 

Balsamo o Conditioner, quale utilizzare?

Il balsamo ha principalmente l’azione di rendere morbidi i capelli, il conditioner di renderli lucenti, e anche morbidi. Nessuno vieta di utilizzare entrambi, non allo stesso momento. In generale vi consigliamo di combinare balsamo o conditioner allo shampoo che utilizzate abitualmente. I prodotti della Tigi e della linea Bed Head, sono tutti Conditioner, nella descrizione prodotto, noi di Capellissimo parliamo anche di Balsamo, ma per motivi di ricerca e struttura del sito internet. I Conditioner Tigi sono i migliori disponibili sul mercato e i più utilizzati dai migliori parrucchieri.

 

Segui Capellissimo su InstagramTwitterFacebook e Youtube
Contattaci telefonicamente dal Lunedì al Venerdì dalle 9,00 alle 13,00 al NUMERO 349 1831976

Share This