È finalmente arrivata l’Estate, ci attendono uscite, feste in discoteca, giornate al mare, tanto sport e divertimento. Evitiamo che i nostri capelli siano costretti a soffrire la bella stagione. Non importa che tu sia castano, biondo, scuro o rosso. Che il tuo taglio sia lungo o corto, l’estate porterà stress ai tuoi capelli nella stessa misura. Ricordati di curare i tuoi capelli in modo che mare, sole e cloro della piscina non gli indeboliscano. Noi di Capellissimo ti veniamo in aiuto, suggerendoti come far si che l’estate 2018 non sfibri e indebolisca la tua chioma.

I prodotti indispensabili per le vacanze

Se hai prenotato un viaggio, o semplicemente farai qualche giorno di ferie fuori città, preparati la lista dei prodotti di cui hai bisogno. Indispensabili sono shampoo e balsamo, nel caso ti muoverai in aereo, ricordati di metterli in valigia da stiva, per evitare che ti vengano sottratti durante i controlli di sicurezza. Indispensabili saranno anche la protezione solare e un cappellino. Il sole come provoca danni alla pelle, gli provoca anche al cuoio capelluto. Questo vale sia per chi ha pochi capelli, come per chi ne ha molti. Esistono delle protezioni apposite per la testa, ma se passate molto tempo all’aria aperta il cappellino è d’obbligo. Sceglietelo in base ai vostri gusti e stile, e perché no, provate a giocare con questo accessorio, abbinando la protezione a diversi stili.

Qualche precauzione salverà i vostri capelli

Non mettetevi sotto al sole con capelli sporchi. Non importa che andiate in piscina, in spiaggia o al lavoro. Se rimarrete per tempi prolungati all’aperto mantenete i capelli puliti, perché quelli sporchi soffrono di più i raggi solari. Eh no, l’acqua del mare non gli laverà correttamente. Lavate quotidianamente i capelli. Non stressati utilizzando ogni giorno lo shampoo, alternalo con il balsamo, o a prolungati passaggi sotto l’acqua della vostra doccia. Utilizza sempre prodotti indicati ai vostri capelli, magari alternandoli a quelli specifici per l’estate, con tecnologia anti-solare. Sono utili anche i prodotti a base di cheratina, in grado di produrre maggior riempimento ai capelli fini e diradati.

In estate avrete molte feste in riva al mare, preparatevi con cura

Prima di metterti sotto al sole, oltre allo sporco, elimina bene residui di lacca, gel o qualsiasi altro prodotto che hai utilizzato. Facendo così i tuoi capelli eviteranno di rompersi e disidratarsi. Dopo essere stato al sole, invece bagna la testa con abbondante acqua fredda. Abbiamo detto fredda, non gelida! Essendo l’estate la stagione più calda, cerca di far asciugare i capelli a secco, se proprio devi utilizzare qualche supporto, un asciugamano passato dolcemente sulla testa può andare bene. Nel caso in cui utilizzi le polverine di microfibre di cheratina, ricordati applicarla su capelli asciutti, e rimuoverla totalmente prima di una nuova applicazione.

Share This